Be•E: pedala, ricarica, visita.

Turismo aumentato per e-biker
be-e-augmented-tourism-logo-esagono

Be•Easy: PEDALA

Con Be•E stiamo creando una community di turisti e ciclisti per condividere contenuti ed esperienze, supportati da strutture del territorio, che offrano un servizio turistico, enogastronomico, logistico, culturale.

L’idea nasce dalla volontà di rendere disponibile la visita di luoghi naturalistici o di interesse tramite il mezzo di trasporto più ecologico di sempre: la bicicletta. Con le e-bike, biciclette a pedalata assistita, il cicloturismo diventa accessibile a tutti: percorrere un chilometraggio o dislivelli molto maggiori rispetto allo standard comune è possibile, senza troppa fatica.

Be•Electric: RICARICA

Lo scopo di Be•E è quello di mettere in comunicazione e collegamento gli utenti e le strutture, per fare in modo che l’esigenza prioritaria delle e-bike, la ricarica della batteria, venga risolta in modo semplice. Estendere il raggio d’azione della bicicletta garantendo punti di ricarica gratuiti per gli utenti è la funzione cardine di Be•E. Ma non vogliamo fermarci qui, vogliamo offrire un servizio che vada oltre la semplice geolocalizzazione di una serie di distributori di energia.

Be•Experienced: VISITA

Vogliamo però superare il concetto di “stazione di ricarica”, aggiungendo a questo tipo di servizio attività e proposte turistiche utili a far scoprire il territorio.

Per facilitare i turisti nella ricerca e nell’interazione con le strutture, Be-E è stata concepita in forma di applicazione digitale, multimediale e multipiattaforma. Sul sito web dedicato saranno presto presenti tutte le funzionalità che serviranno per dare al cicloturista un’esperienza completa: tutti i servizi e le informazioni sulle strutture e sui punti di ricarica, la possibilità di pianificare il proprio itinerario, condividerlo, dare una valutazione utile agli altri utenti.

Be•Essential: entra nella community!

Sei un ciclista, cicloturista, ti interessa il progetto? Entra a far parte della community di Be•E! Abbiamo bisogno anche di te per crescere, più siamo e più l’offerta di stazioni di ricarica, punti di interesse e le funzionalità della APP potranno ampliarsi.

Ovviamente è tutto gratuito, non ti chiederemo denaro né venderemo enciclopedie (anche se la cultura ci interessa) o aspirapolvere (anche la pulizia non ci dispiace). Serve solo la tua e-mail o un like su facebook per entrare a far parte della rete e restare aggiornato sulle novità.